Nel buio mi vedo

Milito attraverso la fotografia affinché le donne guadagnino il loro posto legittimo nella società.

 

Nel buio mi vedo è un progetto fotografico che dà voce alle donne e intende far emergere le loro difficoltà e risorse nell'attuale crisi sanitaria ed economica.

 

In tale contesto, la fotografia è diventata strumento di scambio e scoperta. Sono affascinata dal potere quasi terapeutico della macchina fotografica e dalla sua capacità di connettere e creare legami sociali.

 

Entrare per qualche ora nella vita di queste donne, catturando alcuni aspetti della loro storia, mi ha permesso di accorciare le distanze e di ‘evadere dal mio isolamento’.


Il progetto fotografico ha il sostegno dell'associazione Femmes Prevoyantes Socialistes ed alcune testimonianze sono tratte dalla raccolta Confemininement (lien).

EN/ IT
Sofia
Esperance
Maryna
Eliane
Annak
Claudia
Alessandra
Isabelle
Christiane
Elise e Lauranne
Helena
France
Fatiha
Lucia
Annick